trucchi

 #6 perdonatemi ma nessuno ha ancora risposto alla mia domanda: lindirizzo e la chiave privata dei miei btc cambia a ogni transazione? Re: procedura alternativa (e sicura) per riscattare coin dopo i fork January 20, 2018, 09:32:20 PMLast edit: January 20, 2018, 11:00:46 PM by zoe  #7 Quote from: peozzz on January 20, 2018, 06:12:08 PMperdonatemi ma nessuno ha ancora risposto alla mia domanda: lindirizzo e la chiave privata dei miei btc cambia a ogni transazione?Ogni indirizzo ha la sua chiave privata, quindi quando tu cambi indirizzo per ricevere btc, hai una nuova chiave privata. Re: procedura alternativa (e sicura) per riscattare coin dopo i fork January 21, 2018, 07:38:10 AM  #8 Mi sono spiegato male: se io ho 1 btc nel mio wallet e spendo 0,3 btc, quei 0,7 btc che mi restano avranno la stessa chiave privata di prima? E avranno anche lo stesso indirizzo?E nel caso li acquistassi invece di spenderli (per un totale quindi di1,3 btc) ?E se io svuotassi completamente il mio wallet e successivamente ci rimettessi ad esempio 2 btc, quest ultimi avrebbero lo stesso indirizzo di quelli che avevo prima? E anche la stessa chiave privata? Re: procedura alternativa (e sicura) per riscattare coin dopo i fork January 21, 2018, 10:22:09 AM  #9 Quote from: peozzz on January 21, 2018, 07:38:10 AMMi sono spiegato male: se io ho 1 btc nel mio wallet e spendo 0,3 btc, quei 0,7 btc che mi restano avranno la stessa chiave privata di prima? E avranno anche lo stesso indirizzo?E nel caso li acquistassi invece di spenderli (per un totale quindi di1,3 btc) ?E se io svuotassi completamente il mio wallet e successivamente ci rimettessi ad esempio 2 btc, quest ultimi avrebbero lo stesso indirizzo di quelli che avevo prima? E anche la stessa chiave privata?Semplicemente: decidi tu.Ad ogni operazione che fai indichi gli indirizzi che vuoi utilizzare e di conseguenza saprai quali sono le chiavi private di riferimento.Appena fai delle prove e queste tue domande teoriche diventano pratica te ne rendi conto Wallet con supporto BIP-44 May 17, 2017, 12:28:39 PM  #1 Qualcuno sa quali wallet esistono con supporto BIP-44, per avere diverse crypto in uno stesso portafoglio?Mi pare di aver letto Copay, ma non ho trovato nessun esempio nella documentazione. Qualcuno ha provato a usarlo per altre coin, oltre a bitcoin? Re: Wallet con supporto BIP-44 May 17, 2017, 01:38:37 PM  #2 Quote from: jack0m on May 17, 2017, 12:28:39 PMQualcuno sa quali wallet esistono con supporto BIP-44, per avere diverse crypto in uno stesso portafoglio?Mi pare di aver letto Copay, ma non ho trovato nessun esempio nella documentazione. Qualcuno ha provato a usarlo per altre coin, oltre a bitcoin?Copay non è multicrypto, forse ti riferisci a BitPay, degli stessi sviluppatori e che ne condivide il codice... Re: Wallet con supporto BIP-44 May 17, 2017, 01:58:16 PM  #3 Quote from: MarioV on May 17, 2017, 01:38:37 PMQuote from: jack0m on May 17, 2017, 12:28:39 PMQualcuno sa quali wallet esistono con supporto BIP-44, per avere diverse crypto in uno stesso portafoglio?Mi pare di aver letto Copay, ma non ho trovato nessun esempio nella documentazione. Qualcuno ha provato a usarlo per altre coin, oltre a bitcoin?Copay non è multicrypto, forse ti riferisci a BitPay, degli stessi sviluppatori e che ne condivide il codice...mmm.. ma bitpay non è una roba per merchant? Fa anche da wallet locale? Re: Wallet con supporto BIP-44 May 17, 2017, 02:56:33 PM  #4 Quote from: jack0m on May 17, 2017, 01:58:16 PMQuote from: MarioV on May 17, 2017, 01:38:37 PMQuote from: jack0m on May 17, 2017, 12:28:39 PMQualcuno sa quali wallet esistono con supporto BIP-44, per avere diverse crypto in uno stesso portafoglio?Mi pare di aver letto Copay, ma non ho trovato nessun esempio nella documentazione. Qualcuno ha provato a usarlo per altre coin, oltre a bitcoin?Copay non è multicrypto, forse ti riferisci a BitPay, degli stessi sviluppatori e che ne condivide il codice...mmm.. ma bitpay non è una roba per merchant? Fa anche da wallet locale?Non lo uso, so che Hostfat lo seguiva. Magari lui, se legge, potrebbe darti una risposta molto più accurata. Re: Wallet con supporto BIP-44 May 17, 2017, 05:05:47 PM  #5 Mah, forse Coinomi. Re: Wallet con supporto BIP-44 May 18, 2017, 09:32:23 AM  #6 Quote from: HostFat on May 17, 2017, 05:05:47 PMMah, forse Coinomi.visto, ma è una app, non esiste in versione desktop Re: Wallet con supporto BIP-44 June 10, 2017, 11:55:12 AM  #7 puoi provare myetherwallet li si possono aggiungere i tokenmonete basate su etherem manualmente,,,non ha bitcoin... Re: Wallet con supporto BIP-44 June 11, 2017, 05:00:17 PM  #8 Questo é il tool universale di recovery degli wallet HD, compresi quelli BIP-44: breve vedo di scrivere una guida perché l´ho trovato di una utilitá eccezionalePer rispondere meglio alla tua domanda, ti linko anche questa tabella che mostra chiaramente gli wallet che supportano BIP 44: s:onedrive.live.comredir?resid=584F122BA17116EE%21313 Re: Wallet con supporto BIP-44 June 11, 2017, 06:18:46 PM  #9 scusate la domanda, ma cosa significa supporto BIP-44? Re: Wallet con supporto BIP-44 June 12, 2017, 05:27:25 AM  #10 Quote from: stefy77 on June 11, 2017, 06:18:46 PMscusate la domanda, ma cosa significa supporto BIP-44?Significa Bitcoin Improvement Proposal numero 44, qui la puoi leggere se sai linglese: particolare, questa si occupa della struttura degli wallet deterministici, in modo che con un unico seed possano ospitare chiavi private di piú monete, Re: Wallet con supporto BIP-44 June 12, 2017, 04:09:42 PM  #11 Quote from: alexrossi on June 11, 2017, 05:00:17 PMQuesto é il tool universale di recovery degli wallet HD, compresi quelli BIP-44: breve vedo di scrivere una guida perché l´ho trovato di una utilitá eccezionalePer rispondere meglio alla tua domanda, ti linko anche questa tabella che mostra chiaramente gli wallet che supportano BIP 44: s:onedrive.live.comredir?resid=584F122BA17116EE%21313Grazie dei riferimenti! Con lExcel mi sto un po incasinando però... Dalla tabella sembrerebbe che Electrum 2.6+ supporti BIP-44, ma io ho la 2.8.2 e non ho modo di aggiungere indirizzi di altcoin.O sono io che leggo male il foglio? Re: Wallet con supporto BIP-44 June 12, 2017, 05:50:14 PM  #12 Grazie per le spiegazioni. Cè sempre da imparare e questo sembra il posto giusto. Re: Wallet con supporto BIP-44 June 12, 2017, 07:49:23 PM  #13 Quote from: jack0m on June 12, 2017, 04:09:42 PMQuote from: alexrossi on June 11, 2017, 05:00:17 PMQuesto é il tool universale di recovery degli wallet HD, compresi quelli BIP-44: breve vedo di scrivere una guida perché l´ho trovato di una utilitá eccezionalePer rispondere meglio alla tua domanda, ti linko anche questa tabella che mostra chiaramente gli wallet che supportano BIP 44: s:onedrive.live.comredir?resid=584F122BA17116EE%21313Grazie dei riferimenti! Con lExcel mi sto un po incasinando però... Dalla tabella sembrerebbe che Electrum 2.6+ supporti BIP-44, ma io ho la 2.8.2 e non ho modo di aggiungere indirizzi di altcoin.O sono io che leggo male il foglio?Specifico: un seed compatibile BIP 44 significa che può essere utilizzato in applicazioni multi-moneta, ma nella maggioranza dei casi (electrum compreso) viene usato comunque in portafogli per gestire solamente bitcoin. Re: Wallet con supporto BIP-44 June 13, 2017, 11:04:16 AM  #14 Quote from: alexrossi on June 12, 2017, 07:49:23 PMQuote from: jack0m on June 12, 2017, 04:09:42 PMQuote from: alexrossi on June 11, 2017, 05:00:17 PMQuesto é il tool universale di recovery degli wallet HD, compresi quelli BIP-44: breve vedo di scrivere una guida perché l´ho trovato di una utilitá eccezionalePer rispondere meglio alla tua domanda, ti linko anche questa tabella che mostra chiaramente gli wallet che supportano BIP 44: s:onedrive.live.comredir?resid=584F122BA17116EE%21313Grazie dei riferimenti! Con lExcel mi sto un po incasinando però... Dalla tabella sembrerebbe che Electrum 2.6+ supporti BIP-44, ma io ho la 2.8.2 e non ho modo di aggiungere indirizzi di altcoin.O sono io che leggo male il foglio?Specifico: un seed compatibile BIP 44 significa che può essere utilizzato in applicazioni multi-moneta, ma nella maggioranza dei casi (electrum compreso) viene usato comunque in portafogli per gestire solamente bitcoin. Grazie! Se riesci a trovare il tempo per la guida sarà sicuramente apprezzatissima! Re: Wallet con supporto BIP-44 June 18, 2017, 01:04:40 PM  #15 può esser classificato in questo modo?voi che ne pensate?A me il sito web non è che ispiri gran fiducia... Re: Wallet con supporto BIP-44 June 18, 2017, 01:34:14 PM  #16 Dunque:cercavo un wallet per pc, multicripto (BTC ed ETH per cominciare) da tenere  offline per collegarlo solo alloccorrenza.Sono partito con Gatehub ma evidentemente mi sbagliavo visto che solo dopo essermi registrato ho capito che era un wallet online (più che altro un exchange) .Gli unici due che ho trovato, una volta  ripresa la ricerca, sono  e Coinomi. mi lascia perplesso.Il sito web è bello e chiaro, ma non trovo riferimenti agli sviluppatori e questo mi insospettisce.Mi ricorda un pò quei siti che gli dai un bitcoin e loro li investono restituendo il 100% al mese (magari sono io paranoico, eh).Unito al fatto che su bitcointalk non ci sia nessun official thread di ho deciso di tralasciare.Coinomi invece mi piace.E solo android, ma con una macchina virtuale android su pc, installata su una chiavetta USB il problema si risolve da solo faccendo diventare quasi hardware il software e le sue chiavi.Voi che suggerite? Bene Coinomi? Oppure avete ulteriori nomi?GrazieZK Re: Wallet con supporto BIP-44 June 27, 2017, 10:23:02 AM  #17 Quote from: ZuonKing on June 18, 2017, 01:34:14 PMDunque:cercavo un wallet per pc, multicripto (BTC ed ETH per cominciare) da tenere  offline per collegarlo solo alloccorrenza.Sono partito con Gatehub ma evidentemente mi sbagliavo visto che solo dopo essermi registrato ho capito che era un wallet online (più che altro un exchange) .Gli unici due che ho trovato, una volta  ripresa la ricerca, sono  e Coinomi. mi lascia perplesso.Il sito web è bello e chiaro, ma non trovo riferimenti agli sviluppatori e questo mi insospettisce.Mi ricorda un pò quei siti che gli dai un bitcoin e loro li investono restituendo il 100% al mese (magari sono io paranoico, eh).Unito al fatto che su bitcointalk non ci sia nessun official thread di ho deciso di tralasciare.Coinomi invece mi piace.E solo android, ma con una macchina virtuale android su pc, installata su una chiavetta USB il problema si risolve da solo faccendo diventare quasi hardware il software e le sue chiavi.Voi che suggerite? Bene Coinomi? Oppure avete ulteriori nomi?GrazieZKCiao...! Anchio stavo cercando un wallet multicurrency...possibilmente "portable" così da poter essere utilizzato anche da una pendrive.Ho provato Jaxx ma..oltre al fatto di aver letto opinioni non troppo positive in rete ..ho anche notato che una volta effettuato il download del software e lanciato il file eseguibile...il programma va a creare una cartella in "Appdata" di Windows...facendomi supporre pertanto che nonostanze lapparenza...non sia un software portable puro che salva quindi ogni suo singolo file solo nella sua propria cartella di origine..(come..ad esempio Electrum)Exodus è un altro bel programma...soprattutto graficamente...ma richiede linstallazione sul pc...cosa che volevo evitare...per evidenti motivi di sicurezza.Adesso stò valutando lacquisto di un hardware wallet come Trezor...che mi pare un eccellente soluzione...soprattutto se si vogliono conservare i propri coins senza far troppo trading...ma non ho ancora ben compreso il meccanismo di recupero del proprio contenuto...qualora perdessimo o danneggiassimo irrimediabilmente il dispositivo..Per quanto riguarda i Btc...nessun problema..poichè il seed di Trezor può essere utilizzato per importarne il contenuto anche su un deskop wallet come Multibit...ad esempio..ma cosa fare coin gli Eth...i Zcash...e tutte le altre altcoin...?Jazz...ad esempio non è compatibile con il seed di Trezor (o dei vari Ledger)...ma neanche credo Exodus..Sarebbe interessante dunque avere qualche delucidazione da qualche esperto del forum..magari dallo stesso Hostfat..che stimo moltissimo per la sua preparazione e gli interventi sempre molto chiari..Una buona giornata a tutti.. Re: Wallet con supporto BIP-44 June 27, 2017, 10:45:32 AM  #18 Anchio devo dire che le soluzioni che ho visto non mi soddisfano. Jaxx ha una vulnerabilità nota nel modo in cui cripta le chiavi: chiunque riesca ad avere accesso al PC può copiarle e decrittarsele facilmente. La cosa grave è che i dev hanno dichiarato di NON volerla patchare: a loro va bene così Exodus ha il difetto di essere closed source, e quando cè di mezzo la custodia dei propri bitcoin non se ne parla proprio.Coinomi infine è una app e non cè per PC desktop... Ricerca totalmente infruttuosa purtroppo Re: Wallet con supporto BIP-44 June 27, 2017, 03:28:06 PM  #19 Quote from: jack0m on June 27, 2017, 10:45:32 AMAnchio devo dire che le soluzioni che ho visto non mi soddisfano. Jaxx ha una vulnerabilità nota nel modo in cui cripta le chiavi: chiunque riesca ad avere accesso al PC può copiarle e decrittarsele facilmente. La cosa grave è che i dev hanno dichiarato di NON volerla patchare: a loro va bene così Exodus ha il difetto di essere closed source, e quando cè di mezzo la custodia dei propri bitcoin non se ne parla proprio.Coinomi infine è una app e non cè per PC desktop... Ricerca totalmente infruttuosa purtroppo Anche tu purtroppo sei arrivato un pò alle mie stesse conclusioni.. A questo punto...per avere una valida sicurezza...credo che non resti che farsi dei paper wallet (con tutti i limiti del caso)...oppure acquistare un dispositivo tipo il Ledger...od il Trezor..Dal momento che io vorrei detenere le mie criptovalute senza movimentarle molto per un tempo indeterminato...questultima parrebbe la soluzione ideale tuttavia...come accennato nel mio precedente post...ci sono alcuni punti su cui ho delle perplessità.Volendo essere un pò paranoici (ma la cautela non è mai troppa)..stavo riflettendo sul fatto che...almeno teoricamente...potremmo importare tutte le nostre belle criptovalute sul nostro Trezor...ad esempio...e poi custodire il dispositivo in un luogo sicuro per qualche anno...Bene...adesso siamo nellanno 2025  e gli eth valgono 2000 euro luno Andiamo a tirare fuori dalla cassaforte il nostro Trezor...e ci accorgiamo che non funziona più...Come possiamo a questo punto ripristinare le nostre chiavi..e quindi recuperare tutto...(senza acquistare un nuovo Trezor)..?Questi dispositivi generano dei seed che pur permettendo di ripristinare i wallet...non sono propriamente le chiavi private...e la sequenza delle parole casuali che li costituiscono non sono compatibili (per il ripristino) con tutti i software-wallet distribuiti..Ecco...questo è un punto che io vedo assai critico o almeno...lo è per quelle che sono le mie competenze in materia..E sempre possibile rigenerare le chiavi private dal seed...?Spero che qualcuno possa illuminarmi sulla questione...che credo possa interessare anche tanti altri utenti..Una buona serata Re: Wallet con supporto BIP-44 June 28, 2017, 10:51:09 AM  #20 Sto anchio imparando per cui prendi questo mio spunto per quello che può valere.... I wallet hw secondo me hanno il loro punto di forza nel fatto che ti "garantiscono" oggi e per un po di essere ragionevolmente sicuri e aggiornati.Tuttavia se tu intendi metter via le tue coin e tirarle fuori nel 2025  (riprendo il tuo esempio) salvo qualche piccolasporadica movimentazione, secondo me potrebbe non essere la soluzione migliore perché tra qualche anno.... potrebbe non funzionare più, o magari funzionare lhw ma non essere compatibile con modifiche al protocollo nel frattempo intervenute.Per periodi lunghi secondo me è più sicuro un cold wallet (non necessariamente un paper wallet): lo crei, ti fai enne copie di sicurezza del seed e le conservi in luoghi separati.Il punto debole di questa strategia è che non ti consente di movimentare il contenuto di quel wallet (quanto meno non in modo agevole). La soluzione per me è crearsi un secondo wallet di servizio da usare per la normale operatività.Ah, naturalmente sarai quasi obbligato ad avere più wallet a seconda di quale coin vorrai usare.Non so se il discorso fili, io comunque sto organizzandomi così.....Ciao Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 12, 2018, 02:00:02 PM  #1 Salve a tutti, vorrei porvi delle domande sul funzionamento della chiave pubblica e della chiave privata. Supponiamo che io mi registri su coinbase e che io voglia fare il mio primo acquisto di bitcoin. Allora la piattaforma mi fornisce una chiave pubblica associata ad una chiave privata. E qui ho la prima domanda: dove trovo questa la chiave privata?Dopo ciò, compro i miei BTC e quindi questo significa che alla chiave X pubblica è stata registrata una transazione. Questo significa dunque che per muovere quei BTC associati a quella chiave pubblica devo utilizzare solo la chiave privata associata? E come fare?Ammettiamo che io voglia trasferire i miei BTC nel mio wallet electrum desktop. Come si fa questa operazione passo-passo? Il wallet ha anchesso una chiave pubblica, ma come fa ad essere associata anchessa alla stessa chiave privata? In teoria non dovrei avere UNA SOLA chiave privata per più chiavi pubbliche? E la stessa chiave privata non posso utilizzarla su più wallet?Scusate le domande un po imprecise, mi sto avvicinando al mondo delle criptovalute che già osservavo da anni, ma solo ora ho trovato il coraggio di farmi avanti. Vi ringrazio anticipatamente. Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 12, 2018, 03:05:57 PM  #2 Quando compri su un exchange, non compri coin, compri una promessa. Nel momento che li vorrai sul tuo wallet, loro, se esiteranno ancora, te li quel momento avrai in mano i coin, con tutte le chiavi (che devi crearti preventivamente sul tuo wallet).Inoltre il tuo acquisto non finisce il blockchain. Ogni exchange ha un mercato interno che fa incontrare domanda ed offerta (ecco perchè ogni exchange ha prezzi lievemente diversi). Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 12, 2018, 04:37:19 PM  #3 Perché compro una promessa?E come si creano la chiave pubblica e privata? Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 12, 2018, 05:23:17 PM  #4 Cominciamo dal chiamare le cose col proprio nome.La piattaforma ti fornisce laddress, non la chiave pubblica.Chiave pubblica != AddressQuesta falsa convinzione che la chiave pubblica sia laddress deve morire Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 12, 2018, 05:40:51 PM  #5 Quote from: Lutwensberg on January 12, 2018, 04:37:19 PMPerché compro una promessa?E come si creano la chiave pubblica e privata?Quote from: Lutwensberg on January 12, 2018, 02:00:02 PMAllora la piattaforma mi fornisce una chiave pubblica associata ad una chiave privata.NO. La piattaforma ti fornisce un indirizzo (che è SUO, non tuo!) su cui depositareQuote from: Lutwensberg on January 12, 2018, 02:00:02 PME qui ho la prima domanda: dove trovo questa la chiave privata?Da nessuna parte... infatti le chiavi sono dellexchange, che se ne guarda bene dal darle a te: quando depositi stai di fatto trasferendo la proprietà delle tue coin a una terza parte che in teoria si impegna a restituirtele su richiesta. Sempre che nel frattempo non fallisca, o venga hackerata, o decida di scappare con la cassa, ecc. Il discorso in realtà è analogo al deposito di contanti in banca, con la differenza che per gli exchange non esistono tutele, né bail-in con fondi di garanzia, poche parole: mai fidarsi a lasciare bitcoin o altcoin su exchange, se non per lo stretto tempo necessario ad una compravendita. Un exchange non è un wallet!Devi scaricarti un wallet e installartelo sul pc. Qui trovi delle comparazioni tra i vari disponibili: Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 12, 2018, 10:46:37 PM  #6 Quote from: jack0m on January 12, 2018, 05:40:51 PMQuote from: Lutwensberg on January 12, 2018, 04:37:19 PMPerché compro una promessa?E come si creano la chiave pubblica e privata?Quote from: Lutwensberg on January 12, 2018, 02:00:02 PMAllora la piattaforma mi fornisce una chiave pubblica associata ad una chiave privata.NO. La piattaforma ti fornisce un indirizzo (che è SUO, non tuo!) su cui depositareQuote from: Lutwensberg on January 12, 2018, 02:00:02 PME qui ho la prima domanda: dove trovo questa la chiave privata?Da nessuna parte... infatti le chiavi sono dellexchange, che se ne guarda bene dal darle a te: quando depositi stai di fatto trasferendo la proprietà delle tue coin a una terza parte che in teoria si impegna a restituirtele su richiesta. Sempre che nel frattempo non fallisca, o venga hackerata, o decida di scappare con la cassa, ecc. Il discorso in realtà è analogo al deposito di contanti in banca, con la differenza che per gli exchange non esistono tutele, né bail-in con fondi di garanzia, poche parole: mai fidarsi a lasciare bitcoin o altcoin su exchange, se non per lo stretto tempo necessario ad una compravendita. Un exchange non è un wallet!Devi scaricarti un wallet e installartelo sul pc. Qui trovi delle comparazioni tra i vari disponibili: da manuale Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 13, 2018, 11:25:37 AM  #7 volendo generalizzare il tutto in maniera semplice:la chiave pubblica è un lucchetto, la chiave privata è la chiave che apre il lucchetto.vengono generate insieme, dai wallet che scarichi su pc (e le chiavi sono TUE).quando qualcuno ti paga o vuoi essere pagato, fornisci il "lucchetto" che verrà usato per chiudere il forziere con i soldi dentro. quelli sono soldi esclusivamente tuoi, perché per poterli spendere devi aprire il forziere con la chiave privata che è solo in tuo possesso.il come si creano è un discorso matematico particolare, ma accontentati del fatto che le puoi generare con un tuo wallet in maniera illimitata (es: Electrum)e ad ogni chiave pubblica corrisponde una sola chiave privata.per quanto riguarda gli exchange, tu compri una "promessa" come ti hanno detto, ma non sono ancora soldi in tuo possesso, lo diventeranno quando deciderai di ritirare dallexchange (e ti verrà chiesto un indirizzo solo tuo -> il tuo lucchetto personale; in verità laddress è un hash della chiave pubblica ma qui andiamo nel dettaglio). Mentre lindirizzo che ti danno per depositare è il loro, se versi dei btc su quellindirizzo, i btc diventeranno di loro "proprietà" seppur associati ancora a te. (un po come quando depositi in banca 50 euro, quella stessa banconota diventerà di loro possesso e la useranno a loro comodo, ma è associata a te, se deciderai di ritirare 50 euro lo faranno, ma dandoti unaltra banconota) Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 16, 2018, 05:26:12 AM  #8 Permettetemi di iniziare le mie risposte ringraziandovi tutti: siete stati davvero molto chiari nellesposizione dei concetti. Dunque la stringa che vedo su coinbase (esempio) è lindirizzo, che è derivato dalla chiave pubblica associata alla chiave privata dei gestori di coinbase. Se voglio trasferire i coin nel mio wallet quindi devo fare una transazione usando lindirizzo associato al mio wallet (associato alla chiave pubblica-privata da me creata).Ora mi è tutto chiaro   Le spiegazioni confuse che leggevo in giro erano del tutto illogiche. Ma adesso torna tutto ed è tutto ragionevole. Almeno fin qui. Ora invece vorrei chiedervi: come genero la coppia chiave pubblicachiave privata col mio wallet? È necessarioconsigliabile creare sempre coppie nuove di chiavi pubblicheprivate per ogni coin che comprovendo? Anche se sono lo stesso tipo di coin?Ad esempio, compro 10 coin del tipo A e li metto nel mio wallet mandandoli allindirizzo associato alla coppia di chiavi pubblicaprivata x. Poi compro 5 coin del tipo B e quindi, anche se in teoria si potrebbero mandare nello stesso indirizzo della coppia x, è consigliabile mandarli in un nuovo indirizzo con coppia di chiavi associata y? E lo stesso ragionamento sarebbe valido anche nel caso che i coin fossero gli stessi (A=B)?In pratica, il wallet è un programma che mi permette di crearmi coppie di chiavi pubblica-privata con indirizzi ivi associati e quindi più che wallet il programma è una specie di configurazione dl wallet che in realtà altri non è che la coppia di chiabi pubblica-privata?Quali sono le transazioni che vengono registrate nella blockchain? E quali transazioni NON vengono registrate nella blockchain? Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 16, 2018, 10:19:15 AM  #9 Quote from: Lutwensberg on January 16, 2018, 05:26:12 AMOra invece vorrei chiedervi: come genero la coppia chiave pubblicachiave privata col mio wallet? È necessarioconsigliabile creare sempre coppie nuove di chiavi pubblicheprivate per ogni coin che comprovendo? Anche se sono lo stesso tipo di coin?Ad esempio, compro 10 coin del tipo A e li metto nel mio wallet mandandoli allindirizzo associato alla coppia di chiavi pubblicaprivata x. Poi compro 5 coin del tipo B e quindi, anche se in teoria si potrebbero mandare nello stesso indirizzo della coppia x, è consigliabile mandarli in un nuovo indirizzo con coppia di chiavi associata y? E lo stesso ragionamento sarebbe valido anche nel caso che i coin fossero gli stessi (A=B)?In pratica, il wallet è un programma che mi permette di crearmi coppie di chiavi pubblica-privata con indirizzi ivi associati e quindi più che wallet il programma è una specie di configurazione dl wallet che in realtà altri non è che la coppia di chiabi pubblica-privata?Quali sono le transazioni che vengono registrate nella blockchain? E quali transazioni NON vengono registrate nella blockchain?1) se ne occupa il wallet, esiste un algoritmo che genera le coppie.2)è teoricamente più sicuro ricevere solamente pagamenti su un indirizzo, e svuotarlo dopo aver effettuato pagamenti in uscita (perché si rivela la chiave pubblica). dico teoricamente più sicuro perché a oggi è ancora troppo difficile bucare una chiave pubblica quindi in pratica il livello di sicurezza è pressoché uguale a un indirizzo solo usato per pagamenti in entrata e in uscita. ci perdi un po in privacy.3) attenzione, per una coin A serve un indirizzo di tipo A, per unaltra coin serve un altro indirizzo generato con un altro wallet!! NON puoi mandare bitcoin su un indirizzo ethereum ad esempio, ogni sua coin ha un suo tipo di indirizzo (e wallet, ma esistono wallet che supportano diverse coin).Per il tuo esempio:compri 10 coin di tipo A, le mandi sullindirizzo del wallet della coin A di tipo x. Se ne compri 5 di tipo B, non puoi mandarle su x o rischi di perderle per sempre (o ti avvisa lexchange in fase di ritiro che lindirizzo x non è adatto per le coin B), devi scaricarti il wallet di B e generare lindirizzo y. SE A=B allora va bene sia mandarli su x che su x e y (come preferisci tu), ci sta un topic in cui questo discorso degli indirizzi multipli è spiegato bene.4) sulla blockchain vanno tutte le transazioni. se non vengono registrate (per motivi ad esempio fees troppo basse) non possiederai le monete coinvolte nella transazione fino a quando non verrà inclusa nella blockchain (nel caso di un pagamento a tuo favore) Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 16, 2018, 11:10:09 AM  #10 Quindi in pratica ci vuole una coppia di chiavi pubblica-privata per ogni tipo di coin A,B,C, ... Esiste la possibilità che qualche coppia di chiavi pubblica-privata possa contenere più coin di diverso tipo, ad esempio sia A che B. Invece è conveniente generare gli indirizzi per i pagamenti in entrata (che ricevo). Ad esempio, ricevo coin di tipo A allora uso la coppia di chiavi x, genero lindirizzo associato e mi faccio pagare tramite quellindirizzo. Questo è per tutelare la privacy? Perché in quel wallet (che alla fine se ho capito bene è la coppia di chiavi, semplicemente) la chiave pubblica è quella e non posso cambiarla, a differenza dellindirizzo?Dove posso trovare al discussione di cui parli?Unaltra cosa. Dove trovo le chiavi pubblica-privata del mio wallet? Ad esempio, con Electrum. È conveniente conservare SOLO la coppia di chiavi pubblica-privata e il seed ivi associato (magari annotando tutto su un foglio di carta) e quindi si può stare al sicuro che i nostri coin non verranno né rubati né persi? Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 16, 2018, 02:35:31 PM  #11 Quote from: Lutwensberg on January 16, 2018, 11:10:09 AM1)Esiste la possibilità che qualche coppia di chiavi pubblica-privata possa contenere più coin di diverso tipo, ad esempio sia A che B. 2)Questo è per tutelare la privacy? Perché in quel wallet (che alla fine se ho capito bene è la coppia di chiavi, semplicemente) la chiave pubblica è quella e non posso cambiarla, a differenza dellindirizzo?3)Dove posso trovare al discussione di cui parli?Unaltra cosa. 4)Dove trovo le chiavi pubblica-privata del mio wallet? Ad esempio, con Electrum. 5)È conveniente conservare SOLO la coppia di chiavi pubblica-privata e il seed ivi associato (magari annotando tutto su un foglio di carta) e quindi si può stare al sicuro che i nostri coin non verranno né rubati né persi?1) No, le chiavi sono registrate in una blockchain specifica, relativa al coin A, B o C. Caso particolare le fork, che vengono fatte a partire da una blockchain già esistente e permette di ottenere la nuova coin con la stessa chiave privata (ma diverso indirizzo).2) Anche, ma più che per privacy, per maggior sicurezza. Il wallet è un contenitore di coppie di chiavi (pubblica,privata) e dalla pubblica si ottiene lindirizzo. Per semplicità puoi anche ASSUMERE che la chiave pubblica SIA lindirizzo così non ti confondi le idee . Nientaltro, è un software che gestisce tutte le tue coppie di chiavi. La coppia di chiavi è come il tuo portafogli che hai addosso. Il wallet è uno scatolone pieno di portafogli (ne puoi generare tanti) e ogni portafoglio conterrà btc.3) non mi ricordo ma cerca, un utente ha fatto questa spiegazione fantastica con lesempio dei portafogli e delle banconote4) in addresses trovi i tuoi indirizzi. se clicchi col destro puoi visualizzare la chiave privata. la pubblica non so dove si può vedere, ma non è uninfo necessaria...per riottenere moneta basta solo la privata (la pubblica viene generata da questa e dalla pubblica lindirizzo)5) si, in teoria puoi generare una volta sola una coppia di chiavi pubblica e privata, segnartele su carta (ti ripeto SERVE LINDIRIZZO, non la chiave pubblica) e disinstallare ogni tipo di softwarewalletecc...ogni pagamento te lo farai sullindirizzo e tra 50 anni se deciderai di spendere scaricherai un wallet e inserirai la tua chiave privata ritrovandoti i btc sani e salvi Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 17, 2018, 07:05:07 AMLast edit: January 17, 2018, 08:10:48 AM by Lutwensberg  #12 Ti ringrazio davvero, mi hai chiarito un sacco di cose che altrove spiegavano confusamente (forse neanche loro lo sapevano). Mi avevano scritto da qualche parte che esiste un file .dat che contiene le chiavi e che il wallet genera. Dove sarebbero questi file? Ad esempio, io ho linux.  Dove li trovo?Quindi in sostanza, se le coins A,B,C funzionano tutte con la stessa blockchain alpha, allora mi basta una coppia di chiavi x per tenere tutte e tre le coins A,B,C? Invece se ho delle coins D,E,F che funzionano con unaltra blockchain beta, mi servirà una diversa coppia di chiavi y, giusto?Una volta che ho  un numero N di coins A e M di coins B sulla mia coppia di chiavi x, ovviamente non posso cambiare la chiave pubblica né quella privata ivi associate (cioè quelle x), giusto? O al più posso cambiare quella pubblica, ma non quella privata. Giusto?Volevo chiedervi se esiste un paper ufficiale o qualcosa del genere dove è spiegato tutto ciò che chiedo.Vi ringrazio ancora, Forum davvero efficiente.PSAd un indirizzo, chiamiamolo a, è associato un saldo r. Quindi il saldo r lo trovo in corrispondenza dellindirizzo a, che a sua volta posso trovare in corrispondenza della chiave pubblica x che è associata allindirizzo a. Ultima domanda: ho visto gli indirizzi associati alla coppia di chiavi pubblicaprivata. Quindi io posso utilizzare uno QUALSIASI di questi indirizzi per inviare BTC nel mio wallet (chiavi pubpriv) e comunque i coin li avrò sempre associati a quella coppia di chiavi? Quindi posso disinteressarmi di salvare lindirizzo, mi serve solo la coppia di chiavi?Esempiomando 4 BTC allindirizzo a associato alla coppia di chiavi x.Mando 3 BTC allindirizzo b associato alla stessa coppia di chiavi.Quindi su quel wallet avrò 4-3=7 BTC in tutto, giusto? Mi basta salvare le chiavi?Lindirizzo mi serve per questione di privacy e sicurezza, in pratica così non scopro mai la chiave pubblica. Tuttavia ad una chiave privata posso associare più chiavi pubbliche? Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 17, 2018, 11:17:19 AM  #13 Quote from: Lutwensberg on January 17, 2018, 07:05:07 AMMi avevano scritto da qualche parte che esiste un file .dat che contiene le chiavi e che il wallet genera. Dove sarebbero questi file? Ad esempio, io ho linux.  Dove li trovo?Quindi in sostanza, se le coins A,B,C funzionano tutte con la stessa blockchain alpha, allora mi basta una coppia di chiavi x per tenere tutte e tre le coins A,B,C? Invece se ho delle coins D,E,F che funzionano con unaltra blockchain beta, mi servirà una diversa coppia di chiavi y, giusto?Una volta che ho  un numero N di coins A e M di coins B sulla mia coppia di chiavi x, ovviamente non posso cambiare la chiave pubblica né quella privata ivi associate (cioè quelle x), giusto? O al più posso cambiare quella pubblica, ma non quella privata. Giusto?Volevo chiedervi se esiste un paper ufficiale o qualcosa del genere dove è spiegato tutto ciò che chiedo.Vi ringrazio ancora, Forum davvero efficiente.PSAd un indirizzo, chiamiamolo a, è associato un saldo r. Quindi il saldo r lo trovo in corrispondenza dellindirizzo a, che a sua volta posso trovare in corrispondenza della chiave pubblica x che è associata allindirizzo a. Ultima domanda: ho visto gli indirizzi associati alla coppia di chiavi pubblicaprivata. Quindi io posso utilizzare uno QUALSIASI di questi indirizzi per inviare BTC nel mio wallet (chiavi pubpriv) e comunque i coin li avrò sempre associati a quella coppia di chiavi? Quindi posso disinteressarmi di salvare lindirizzo, mi serve solo la coppia di chiavi?Esempiomando 4 BTC allindirizzo a associato alla coppia di chiavi x.Mando 3 BTC allindirizzo b associato alla stessa coppia di chiavi.Quindi su quel wallet avrò 4-3=7 BTC in tutto, giusto? Mi basta salvare le chiavi?Lindirizzo mi serve per questione di privacy e sicurezza, in pratica così non scopro mai la chiave pubblica. Tuttavia ad una chiave privata posso associare più chiavi pubbliche? - Non saprei con precisione, vedi se esiste ~.bitcoinwallet.dat- Si, ma in genere una blockchain è relativa a una sola valuta! Non ci sono che io sappia 3 diverse coin su una stessa blockchain, il tuo esempio non è presente nel mondo crypto (fork a parte) - Di conseguenza al punto di sopra, il caso più frequente è che hai A,B,C,D,E valute e (a,a),(b,b)...(e,e) coppie di chiavi (con a indirizzopubl key e a privata)- Se hai N Acoin e M Bcoins, le avrai rispettivamente sullindirizzo a (che avrà una sua chiave privata a) e lindirizzo b (che avra b come private key).Non esiste una coppia di chiavi x che contiene entrambe le monete. Se parliamo dei token ERC20 di ethereum allora sì (un indirizzo ethereum, con relativa private key, può contenere uninfinità di token erc20 oltre alla vera moneta ETH, ma questo è un altro discorso).Le coppie di chiavi non si cambiano. Puoi creare però ulteriori coppie c,c; d,d.... per ognuna delle due coin (puoi farlo sia per il coin A che il coin B e se vuoi trasferisci i fondi ai nuovi indirizzi). Le chiavi sono immutabili una volta generate rimangono, la quantità di chiavi generabili è impensabile.- Il funzionamento è spiegato anche solo nei video introduttivi su bitcoin, lo stesso funzionamento è pressoché uguale per tutte le coin.Risposte dopo il PS:- Questo passaggio ti è trasparente, non sarà un tuo "dovere" fare questa operazione. Anzi, ogni client ti terrà nascosta la chiave pubblica e si occuperà di:1) generare una private key del tipo L249329kfakdsadas2) da questa ottenere la chiave pubblica 1shduashfisahuifhsa3) da questa si ricava lindirizzo 1mlmlmlmsda e tu quando genererai un nuovo indirizzo di ricezione bitcoin vedrai solo 1mlmlmlmsda. e se vorrai potrai esportare la chiave privata.Il saldo r viene associato allindirizzo a. Se quel saldo dovràvvorrà essere speso servirà utilizzare la chiave privata per firmare la nuova transazione.Ti sfugge una cosa fondamentale:1 indirizzo = 1 coppia di chiavi.Lindirizzo BTC è un "riassunto" della chiave pubblica. È UNICO per coppia di chiavi!Mandi 4 BTC allindirizzo a associato alla coppia di chiavi xMandi 3 BTC allindirizzo b associato alla stessa coppia di chiavi x sbagliato, lindirizzo b=aAvrai 7 BTC sullindirizzo a. Se non prevedi di spendere ma di conservarli per anni, ti segni la chiave privata di a su carta (basta solo quella, la pubblica e quindi laddress vengono generati dalla privata), metti il foglio in cassaforte e disinstalli tutto. È tutto ciò che ti servirà.Ti avevo fatto lesempio dei lucchetti, una chiave sola può aprire più lucchetti? Ovviamente no! (senza estremizzare  )è chiaro? Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 17, 2018, 01:04:52 PM  #14 Ti ringrazio, sei stato molto chiaro. Solo un ultimo dubbio ... Quindi data una coppia di chiavi (pubblica,privata)=(a,a) vi posso associare UN SOLO indirizzo r?EditSu electrum per esempio cè un elenco di indirizzi ... Ad ognuno è associato quindi una sola coppia di chiavi (a indirizzo diverso corrisponde coppia di chiavi diverse, mi pare di capire). Quindi tutti quegli indirizzi sono miei? E come mai ne ho così tanti? Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 19, 2018, 12:00:10 AM  #15 salve a tutti, mi unisco anche io alla discussione, anche io da completo niubbio.Aggiungo una domanda al discorso: ma quanto è davvero reale la possibilità che una piattaforma di scambio, tipo GDAX per inenderci, da un giorno allaltro ci freghi tutti e blocchi wallet, transazioni e compagnia bella? Intendiamoci, io faccio scalping su GDAX con somme modeste, 1-2 litecoin a volta. Uno deve davvero preoccuparsi ogni volta di ritirare in fretta fiat o trasferire crypto su wallet personali e sicuri?Per la cronaca sto avendo molti problemi con Bitgrail, piccola transazione di eth, confermata in blockchain, non ancora depositata dopo 5 giorni, nessuno risponde al supporto. O.o In effeti leggendo anche le vostri opinioni inizio a fare 2+2 e un po di preoccupazione comincio ad averla. Del resto però uno se vuole comprare crypto alternative tipo raiblocks da qualcuno deve pure andare... Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 19, 2018, 01:55:54 AM  #16 Quote from: SuperSgargi on January 19, 2018, 12:00:10 AMma quanto è davvero reale la possibilità che una piattaforma di scambio, tipo GDAX per inenderci, da un giorno allaltro ci freghi tutti e blocchi wallet, transazioni e compagnia bella? Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 19, 2018, 10:03:22 AM  #17 Quote from: Lutwensberg on January 17, 2018, 01:04:52 PMQuindi tutti quegli indirizzi sono miei? E come mai ne ho così tanti?il numero possibile di chiavi generabili è un numero infinitamente grande, non cè necessità di andare "al risparmio" e si fa per "sicurezza": la buona norma vuole che un indirizzo btc quando viene usato in uscita, siccome in uscita pubblica la sua chiave pubblica sia "meno sicuro" (tra 20 anni un computer quantistico potrebbe forzare lalgoritmo di cifratura e potrebbe risalire alla privata, ma è mooooolto teorico e paranoico come discorso)e quindi ciò che rimane va messo in un altro che non sia mai stato usato in uscita, ma ti ripeto, è un discorso prettamente paranoico Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 19, 2018, 01:46:05 PM  #18 Quote from: Speculatoross on January 19, 2018, 01:55:54 AMQuote from: SuperSgargi on January 19, 2018, 12:00:10 AMma quanto è davvero reale la possibilità che una piattaforma di scambio, tipo GDAX per inenderci, da un giorno allaltro ci freghi tutti e blocchi wallet, transazioni e compagnia bella? Re: Chiave pubblica e Chiave privata: chiarimenti January 19, 2018, 02:17:13 PM  #19 Quote from: Lutwensberg on January 16, 2018, 11:10:09 AMDove posso trovare al discussione di cui parli?s:bitcointalk.orgindex.php?topic=2710034.msg28194358#msg28194358 che succede con livecoin ? January 17, 2018, 05:33:26 AM  #1 ragazzi ieri ho depositato per la prima volta su livecoin , dopo un po era offline oggi alle 6 30 ore italiana è ancora offline qualcuno ha notizie Re: che succede con livecoin ? January 18, 2018, 07:20:44 PM  #2 A me dà tutto a posto ora. Sinceramente con livecoin non ho mai avuto problemi (almeno per il momento ). Hai risolto? Re: che succede con livecoin ? January 18, 2018, 09:18:10 PM  #3 si grazie poi è tornato online è la prima volta che ho depositato su livecoin,ed mi sono impaurito quando il sito era irraggiungibile per tutta la notte Re: che succede con livecoin ? January 18, 2018, 09:36:52 PM  #4 Quote from: dicser on January 18, 2018, 09:18:10 PMsi grazie poi è tornato online è la prima volta che ho depositato su livecoin,ed mi sono impaurito quando il sito era irraggiungibile per tutta la notte Vabbè può succedere comunque che vada in manutenzione... Re: che succede con livecoin ? January 18, 2018, 09:43:09 PM  #5 si certo comunque avevo depositato il 42-coin anche abbastanza, poi quando cercavo notizie di cosa era successo vedevo tra i primi risultati scamer, ed mi sono appunto spaventato ! HELP PLS! Non riesco più a connettermi al mio wallet Ethereum-Mist !! January 18, 2018, 06:59:12 PM  #1 Un anno fa avevo acquistato fa degli ethereum e depositati su Mist. Fast forward 2 giorni fa ho riaperto Ethereum Mist, fatto aggiornamento 0.9.3 e sono riuscito a loggare. Poi ho scaricato l ethereum wallet, dato che avevo sentito che era migliore e da li mi compare il seguente errore sia su Eth Mist che su Eth Wallet cercato delle soluzioni online e ho visto di usare Geth ma anche li mi esce un errore posso fare  ? grazie Tutti i modi di recuperare un wallet con il seed January 17, 2018, 12:05:57 PM  #1 Buongiorno,Del mio wallet ho solo il seed e lemail con cui lo avevo aperto è chiusa ed il provider ko. Come faccio a recuperare questi bitcoin?Vi ringrazio in anticipo Re: Tutti i modi di recuperare un wallet con il seed January 17, 2018, 06:11:42 PM  #2 scarichi un wallet (electrum) lo avvii metti il seed ed è fatta......... Re: Tutti i modi di recuperare un wallet con il seed January 17, 2018, 08:09:18 PM  #3 Quote from: Dernoste on January 17, 2018, 06:11:42 PMscarichi un wallet (electrum) lo avvii metti il seed ed è fatta.........Fatto ma il saldo è sempre zero. Ho provato con Electrum, Mycelium e Bither.Dove sto sbagliando? Re: Tutti i modi di recuperare un wallet con il seed trucchi per guadagnare bitcoin

Comments

Popular posts from this blog

guadagnare

bitcoin